Compagni di vita

Alexej Jawlensky e Marianne Werefkin

2 agosto - 8 novembre 2020

Per la prima volta in modo così esaustivo, i due artisti russi sono presentati nella mostra più importante dell’anno, con più di 100 opere tra le loro più significative, testimoni di 30 anni di vita comune. Frutto di una felice collaborazione con le due maggiori istituzioni tedesche per l’arte espressionista, la Städtische Galerie im Lenbachhaus di Monaco e il Museum Wiesbaden, la mostra mette in evidenza tutte le fasi dei due artisti, iniziando dalle opere ancora realiste in Russia, a quelle della maturità sempre più espressioniste a Monaco, fino a quelle tarde degli anni d’esilio in Svizzera che testimoniano la scelta astratta di Jawlensky, che approfondirà drasticamente a Wiesbaden, e quella sempre più visionaria, intensa e aneddotica di Werefkin ad Ascona, sua ultima patria di elezione.

Grazie a un comitato di specialisti d’eccezione, la mostra è accompagnata da un sostanzioso catalogo in tre lingue (D/I/GB), per le edizioni Prestel di Monaco.

Inaugurazione

Venerdì 31 luglio, ore

Sede

Museo Comunale d'Arte Moderna, Ascona

Orari d'apertura

2 agosto - 8 novembre 2020
Martedì - sabato
10.00 - 12.00 / 14.00 - 17.00
Domenica
10.30 - 12.30
Lunedì
chiuso
Festivi
Aperto dalle 10.30 alle 12.30 durante i seguenti giorni festivi:
Assunzione (15.08), Ognissanti (01.11)

Ingresso

Intero
CHF 10
Ridotto (AVS, studenti, gruppi min. 15 persone)
CHF 7
Ragazzi fino a 18 anni
ingresso gratuito
Biglietto combinato Museo Comunale d'Arte Moderna e Museo Castello San Materno valido 3 giorni
CHF 12 (intero) / CHF 8 (ridotto)
Visite guidate in italiano, tedesco e francese per gruppi fino a max 25 persone (solo su prenotazione)
CHF 150 + biglietto singolo ridotto per partecipante

È possibile pagare in Euro e con le carte di credito/debito

Vai al sito del
Museo Castello
San Materno